Fiori di Bach
“Non vi è una vera guarigione senza un cambiamento nel modo di vivere, senza la pace dell’anima, senza una sensazione di gioia interiore” (E. Bach).

I fiori di Bach prendono il nome dal loro creatore il medico inglese Edward Bach e comprendono 38 rimedi ed un rimedio di emergenza, formato da 5 fiori. Le essenze, che prendono il nome dal fiore utilizzato, vengono ottenute utilizzando acqua pura di fonte che ha lo scopo di immagazzinare “vibrazioni energetiche” dei fiori che vengono estratte dalla sottile energia dinamizzante del sole.
I fiori di Bach agiscono a livello di interferenza di onde energetiche che stimolano l’autoaiuto e non a livello biochimico come i farmaci.
I rimedi floreali agiscono in profondità sull’essere e necessitano di accuratissima scelta e non è esclusa una possibile modifica dei fiori iniziali.

Torna a naturopatia