Pancafit Metodo Raggi®
PANCAFIT® è un attrezzo capace di riequilibrare la postura, con semplicità, agendo sulla globalità delle catene. E’ in grado di ridare libertà e benessere a tutto il corpo attraverso l’allungamento muscolare globale decompensato.

 

Il metodo Pancafit®

 

  • riallunga i muscoli tesi e retratti attraverso un lavoro simmetrico e globale. Riesce a rilassare ed allungare quei muscoli (responsabili di vari disturbi) che non si è mai riusciti a rilassare fino ad ora. (dimostrabile in 3 minuti di prova)
  • ogni volta che si usa Pancafit il corpo assume una posizione ed un atteggiamento più corretto. Ci si sente decisamente più corretti e più alti
  • allentando le tensioni muscolari le articolazioni saranno meno bloccate e quindi più libere di muoversi con meno problemi
  • ogni esercizio fatto su Pancafit coinvolge inevitabilmente anche il diaframma migliorando e sbloccando la respirazione
  • allentando la tensione di alcuni muscoli anche la circolazione venosa e linfatica ne trarranno benefici
  • diminuiscono le tensioni muscolari e gli acciacchi, si instaura una situazione di armonia, di maggior benessere, voglia di muoversi e di affrontare attivamente la vita

 

Pancafit®

 

  • è un attrezzo capace di riequilibrare la postura, con semplicità, agendo sulla globalità delle catene.
  • è in grado di ridare libertà e benessere a tutto il corpo attraverso

 

Per l’utilizzo di Pancafit® non ci sono limiti di età nè controindicazioni ed è utile a:

 

  • a tutti coloro che a causa di tensioni muscolari, stress ecc. soffrono dei più svariati disturbi (CERVICALGIE, LOMBALGIE, LOMBOSCIATALGIE, TENDINITI, BORSITI, PERIARTRITI, DOLENZIE ALLE SPALLE, ALLE MANI, CRAMPI, RIGIDITA’ ALLE ANCHE, ARTROSIALLE ANCHE, ALLA COLONNA, ALLE SPALLE, ALLE MANI, ecc…ecc…)
  • a coloro che soffrono di PROBLEMI CIRCOLATORI, infatti utilizzando specifiche posture si può intervenire su ristagni venosi e linfatici alle gambe, traendone notevoli benefici.
  • a coloro che vogliono migliorare la propria respirazione, agendo sia sul diaframma che sui muscoli dorsali ( corresponsabili di rigidità della gabbia toracica e dunque dei blocchi respiratori)
  • ai RAGAZZI per correggere gli atteggiamenti viziati assunti portando zaini pesanti e trascorrendo molte ore curvi sui banchi di scuola e sui libri
  • agli atleti o sportivi “della domenica”, per ristabilire dolcemente un equilibrio dopo una saltuaria attività fisica
  • agli atleti professionisti perché un giusto assetto del corpo significa ottimizzare il funzionamento muscolare e quindi migliorare il rendimento della performance, riducendo il rischio di infortuni
  • alle persone anziane, che vogliono mantenersi attive ma non devono stancarsi o fare fatica, Giorno dopo giorno recupereranno maggiore scioltezza e mobilità, ma con dolcezza e senza fatica. Il modo di camminare, muoversi, flettersi, migliorerà in breve tempo.

 

Questo metodo agisce direttamente su moltissime componenti fisiche della persona.
Dopo aver fatto una attenta e scrupolosa analisi anamnestica e posturale del paziente, si eseguono una serie di test posturali a scopo investigativo.
Tutti i dati che emergono concorrono a scoprire la causa primaria che sta alla base della patologia.
Si agisce sulle varie catene muscolari che mantengono il corpo imprigionato e soffocato nella rigidità e nelle inabilità.
Quando la tecnica di allungamento muscolare globale decompensato e la respirazione diaframmatica vengono applicate in modo rigoroso, le reazioni del corpo non tardano ad emergere.
E’ come se le cellule del corpo cominciassero a ricordare i vecchi traumi, i vecchi dolori rimasti intrappolati nei meandri dei tessuti e della mente che ora si trova disposta a ricordare il percorso a ritroso

Torna a naturopatia